laportofinese | TASTE AND STYLE – “La favola nell’incanto dei luoghi senza tempo”
16308
post-template-default,single,single-post,postid-16308,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

TASTE AND STYLE – “La favola nell’incanto dei luoghi senza tempo”

TASTE AND STYLE – “La favola nell’incanto dei luoghi senza tempo”

Taste and Style– Vivere la favola nell’incanto dei luoghi senza tempo tra Portofino, Santa Margherita, San Fruttuoso e Camogli (Blog) – PORTOFINO (GENOVA), 11 MAGGIO 2017 – di LISA FONTANA – Articolo completo – Foto: Federico Armodi

Vivere la Favola in luoghi dal fascino inestimabile tra Portofino, Santa Margherita, San Fruttuoso e Camogli.
Immergersi nell’ incanto di paesaggi di straordinaria bellezza, cogliere la grazia senza tempo di location meravigliose ed esclusive, assaporare il gusto antico di piatti e tradizioni ormai dimenticate… senza stancarsi mai. Attimi unici ed eterni di una Liguria che non smette mai di sorprendere e stupire.

Chiudete gli occhi, immergetevi in un mondo incantato e iniziate a sognare.

Immaginate la favola. La vostra favola. Fatta di momenti meravigliosi, attimi unici e irripetibili, dove sentimenti ed emozioni colmi di straordinaria bellezza, vi conducono in questo avvincente viaggio.

Ora calatevi per un momento in paesaggi mozzafiato e location da favola dove storia e passato incontrano il presente per farne atmosfere idilliache, mantenendone intatte personalita’ e identita’, quelle che li contraddistinguono. Oggi come allora.
Luoghi dal valore inestimabili che fondano radici e intima essenza in periodi che hanno fatto la storia di un territorio che ha molto da raccontare e deve solo essere ascoltato, conosciuto, amato, vissuto e apprezzato.

Parlo di castelli, hotel antichi in cui sono stati sigliati accordi importanti che hanno segnato l’evoluzione culturale e sociale della nostra nazione, abbazie, monasteri, suggestive location incastonate tra le rocce a picco sul mare e perfettamente immerse in una vegetazione ricca e variegata, lunghe passeggiate che dal mare conducono verso l’entroterra coi i loro sentieri e i loro profumi, quelli della macchia mediterranea, fatta di sorprendenti colline, alberi da frutto, olivi, vigneti da dove scorgere panorami mozzafiato, calette e spiagge minute, che si posano come piccoli dimanti tra terra, cielo e l’azzurro del mare.

Il mio soggiorno inizia all’Hotel Continental di Santa Margherita Ligure dove ho pernottato in una camera proprio di fronte al mare, accolta da magnifici doni e affacciata sul magnifico parco privato adorno di fiori e profumi di primavera.

Il viaggio continua nell’entroterra ligure alla volta del Monte di Portofino, dove Tatiana ci illustra il progetto econaturalistico di La Portofinese che da pochissimo ha intrapreso una valorosa attivita’ imprenditoriale nella produzione di birra e miele con piante di luppolo e alveari autoctoni con l’obiettivo di recuperare e rilanciare i terreni abbandonati valorizzando le grandi risorse e potenzialita’ che questo zona ha da offrire.

E dopo aver visitato l’antico mulino, la ruota e la macina nel locale del frantoio, cosa chiedere di piu’, se non un pranzo all’ombra di olivi e alberi da frutto, immersi in un contesto paesaggistico incantevole dove degustare le tipicita’ di territorio ospiti di Mulino del Gassetta. Emanuela ha allestito un lungo tavolone in legno in perfetto stile country chic con fiori ed erbe di campo e tovaglioli legati con uno spago con al centro un rametto di erbe aromatiche. Qui abbiamo avuto l’occasione di degustare anche la birra con i loro luppoli e il miele di produzione propria e apprezzare anche la loro linea di cosmetici, a base di aloe, olio d’oliva e miele, sempre a km zero.

Se cercate una cornice sublime per il vostro matrimonio l’avete trovata … e sono certa che non avete dubbi su chi rivolgervi “Love in Portofino” di Virginia Straneo, Wedding & Event planner e PortofinoNozze Wedding Planner di Fernanda Andriani.