laportofinese | BACCO, VENERE E AMORE IN LIGURIA
16963
post-template-default,single,single-post,postid-16963,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-5.0.1,vc_responsive

BACCO, VENERE E AMORE IN LIGURIA

BACCO, VENERE E AMORE IN LIGURIA

Bacco, Venere e Amore in Liguria – PORTOFINO (GENOVA), GIUGNO 2018 – di Luca Carta – Rivista InViaggio con GustoSano

Itinerario del Gusto: LA PORTOFINESE Il progetto de La Portofinese mira a recuperare terreni abbandonati, riprendere le coltivazioni di un tempo e riportare agricoltura e animali su un territorio che per secoli ha vissuto con la terra e non con il mare. Il loro progetto è l’utilizzo dei terreni, fonti di energie rinnovabili, trasformando Portofino in un modello internazionale per turismo ecosostenibile. Con loro si possono vivere esperienze autentiche in natura, quali visita dell’apiario e della produzione di miele, propoli e polline del Monte di Portofino che nasce dal bosco delle api dove si ricavano le arnie disposte su un terreno biodinamico, come vuole la vecchia tradizione dei monaci benedettini. Naturalmente biologico, qui il miele prodotto è in due varianti: millefiori e castagno. La bellezza del luogo e la genuinità dei prodotti fanno di questo tour un laboratorio di emozioni che include la possibilità di sponsorizzare un alveare e/o partecipare a un workshop di agricoltura. Un altro loro progetto nasce da una semplice scommessa: la possibilità di coltivare luppolo e produrre birra artigianale sul promontorio di Portofino. Al termine di un ciclo di ricerca e sviluppo, la Biofattoria è riuscita ad andare oltre le aspettative, passando da 50 a 350 piante coltivate e dando vita a un piccolo birrificio artigianale 100% locale. La camminata dura 3 ore e comprende la visita con degustazione della birra artigianale “La Portofinese”, una birra Golden Ale dal sapore ricco di fascino.